title

REGOLAMENTO 2023

REGOLAMENTO PROVVISORIO
in attesa di approvazione da parte della
Federazione Motociclistica Italiana


Versione 3/23 aggiornata il 23.01.2023

1) DEFINIZIONE ED OBIETTIVI

1.1 – Il Moto Club Asfalto&Polvere asd sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana organizza la prima edizione nazionale della manifestazione mototuristica denominata Motoraid Sperimentale MOTOTREK500.

1.2 – La manifestazione consiste in una marcia turistica su strada asfaltata aperta al traffico. Lungo il percorso sono previste stazioni di transito allo scopo di monitorare il regolare e corretto svolgimento dell’evento.

1.3 – L’iscrizione è aperta ai motociclisti maggiorenni di qualsiasi nazionalità, tesserati ad un Moto Club della Federazione Motociclistica Italiana con tessera Member FMI 2023. Non è richiesta certificazione medica.
La partecipazione è aperta a squadre precostituite composte da minimo 2 e massimo 3 motociclisti.

È possibile partecipare con qualsiasi motociclo regolarmente immatricolato ed in regola con le norme vigenti del Codice della Strada, con cilindrata uguale o maggiore a 120 cc.
Non è consentito il trasporto di passeggero.

1.4 – L’itinerario sarà indicato da traccia GPX utilizzabile su GPS classici o smartphone dotati di adeguate applicazioni. Sarà fornito ai partecipanti l’accesso alla apposita app WLPcom - Digital Track da installare sullo smartphone che fornirà i dati di navigazione e permetterà all’organizzazione di monitorare la posizione di ciascun partecipante. L’installazione dell’app è obbligatoria per la partecipazione così come la sua attivazione durante l’evento.

1.5 – L’evento si svolge sotto il controllo degli organizzatori con l’obiettivo di:

  • incrementare la sensibilità dei partecipanti in tema di sicurezza alla guida di un motociclo sui lunghi percorsi;
  • gustare al meglio le meraviglie che si possono cogliere viaggiando in moto;
  • migliorare il senso di orientamento e la qualità della navigazione.

1.6 – MOTOTREK500 non ha contenuti agonistici, NON è UNA GARA!

2) DURATA e PERCORSO

2.1 – MOTOTREK500 si svolge in tappa unica sabato 13 maggio 2023 per una percorrenza complessiva uguale o inferiore a 500 chilometri, con partenza ed arrivo a Varzi (PV).

2.2 – Il percorso si svilupperà prevalentemente su strade secondarie asfaltate (max.10% strade bianche o sterrate) da effettuare con media oraria calcolata inferiore ai 34 km/h.

2.3 – L’organizzazione trasmetterà almeno 48 ore prima della partenza, tramite posta elettronica, la  traccia GPS in formato .gpx che indicherà e tutte le stazioni predisposte dall’organizzazione e l’accesso all’app WLP con traccia già inserita.

2.4 - I partecipanti dovranno dotarsi autonomamente di telefono cellulare smartphone ed eventualmente navigatore GPS da fissare solidamente alla moto.

Il percorso sarà altresì rilevabile su carte 1:200.000 normalmente in commercio.

2.5 – La traccia GPX conterrà anche le indicazioni dei distributori di carburante lungo il percorso e nelle sue prossimità. È richiesta una autonomia di almeno 120 chilometri.

2.6 – L’itinerario sarà presentato in dettaglio durante il briefing. 

2.7 – MOTOTREK500 si svolgerà con qualsiasi condizione meteo.

Dandone tempestiva comunicazione ai partecipanti, l’Organizzazione potrà, per cause di forza maggiore o motivi di sicurezza, modificare in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio il percorso e la sua lunghezza, nonché il numero di stazioni.

3) PARTECIPAZIONE

3.1 – Sono ammessi tutti i motocicli con cilindrata uguale o superiore a 120 cc, rispondenti alle norme vigenti del Codice della Strada e quindi rispondenti alle stesse per quanto attiene la normale circolazione, la cui responsabilità è demandata al partecipante.

L’organizzazione non effettuerà verifiche tecniche in tal senso, si riserva tuttavia di negare il diritto alla partenza coloro che si presenteranno con motocicli giudicati non idonei a garantire la sicurezza del partecipante stesso e degli altri partecipanti.

3.2 – È ammesso un numero massimo di 90 partecipanti.

L’organizzazione si riserva il diritto di rifiutare l'iscrizione di partecipanti che dovesse per qualsiasi motivo ritenere non idonei alla partecipazione, senza doverne giustificare il motivo. 

4) ISCRIZIONI ED OPERAZIONI PRELIMINARI

4.1 – Le iscrizioni si aprono il  23 gennaio 2023 e si chiudono il 21 aprile o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti ammessi.

La richiesta di iscrizione deve essere trasmessa tramite apposito form online predisposto dall’organizzazione sul sito www.mototrek.org/500 .

4.2 – L’iscrizione alla manifestazione dà diritto a:

  • Partecipazione all'evento
  • Traccia GPX
  • Applicazione WLPcom
  • Tabelle adesive di riconoscimento per la moto
  • T-Shirt
  • Gadget
  • Medaglia FINISHER MOTOTREK 500 2023 in caso di transito documentato al numero minimo di stazioni previste dal regolamento.
  • Aperitivo di benvenuto
  • Cena di fine evento

4.2.1 - L'iscrizione NON comprende: tesseramento FMI obbligatorio, benzina, sistemazione alberghiera, pranzi, e tutto quanto non espressamente indicato nel precedente comma 4.2.

4.3 – La quota di iscrizione è indicata nell’apposito allegato 1 del presente regolamento. [LINK ISCRIZIONE]

4.4 – L'iscrizione non è trasmissibile ad altri. In caso di rinuncia, il partecipante dovrà provvedere a darne comunicazione via pec all'indirizzo MC09972@pec.federmoto.it

La rinuncia comunicata entro il 21 aprile 2023 dà diritto al rimborso della quota versata detratti 40€ per spese di segreteria. La rinuncia comunicata successivamente al 21 aprile non dà diritto a rimborsi, e viene accantonata detraendo 80€ di segreteria e spese, e considerata come anticipo quota di iscrizione per l’edizione 2024. La rinuncia comunicata dopo il 5 maggio 2023 non dà diritto ad alcun rimborso.

4.5 – Il partecipante ha l’obbligo di presentarsi alle Operazioni Preliminari ed al briefing. La mancata presenza sarà considerata rinuncia alla partecipazione senza rimborso.

4.6 – Le operazioni di accoglienza si svolgeranno dalle ore 15:00 alle ore 19:30 di venerdì 12 maggio a Varzi PV Piazza della Fiera.

5) CONDOTTA DI GUIDA e SICUREZZA

5.1 – La manifestazione si svolge su strade aperte al traffico. Ciascun partecipante è l’unico responsabile della propria condotta di guida durante la manifestazione. 

È obbligatorio attenersi sempre alle norme del Codice della Strada ed a tutte le disposizioni vigenti in materia, comprese eventuali ordinanze della Autorità competenti per territorio. Eventuali sanzioni elevate dagli organi di Polizia e Polizia locale ai partecipanti sono a carico del partecipante che ha commesso l’infrazione.

5.2 - L’organizzazione prevederà la presenza lungo il percorso di proprie staffette per un adeguato monitoraggio del corretto svolgimento dell’evento. Tali staffette potranno fornire il supporto, se ed ove possibile, ai partecipanti solo ed esclusivamente lungo l'itinerario indicato dalla traccia GPS.

5.3 – Ai partecipanti è vivamente consigliato di indossare, oltre al casco omologato come previsto dal Codice della Strada, anche capi di sicurezza atti alla protezione durante la guida, quali:

  • giacca in pelle o tessuto protettivo antistrappo (con maniche) e con inserti di protezione;
  • paraschiena (quando non integrato alla giacca);
  • guanti protettivi e calzature specialistiche.

L'organizzazione si riserva il diritto di non concedere la partenza a partecipanti dotati di abbigliamento che dovesse essere giudicato non idoneo.

5.4 – Durante lo svolgimento dell’evento, ciascun partecipante dovrà avere con sé il telefono cellulare carico e funzionante con il numero indicato all’atto di iscrizione. Il telefono dovrà essere dotato dell’applicazione di cui ai precedenti punti 1.4, 2.3 e 2.4.

5.5 – Qualora il partecipante decidesse di abbandonare l’evento dovrà darne tempestivamente comunicazione all’organizzazione telefonando al numero apposito che sarà indicato nel corso del breifing.

5.6 - In caso di veicolo fermo, l’organizzazione potrà fornire, laddove possibile, supporto al partecipante; tuttavia per ogni necessità il partecipante dovrà fare riferimento all’assistenza fornita dalla copertura carro attrezzi prevista dalla tessera Member FMI

5.7 – A totale discrezione del Responsabile della Manifestazione, i comportamenti non ritenuti consoni a garantire la Sicurezza, al rispetto del Regolamento e dei suoi allegati, al buon andamento della Manifestazione ed al rispetto delle persone che possono essere coinvolte dalla Manifestazione potranno essere sanzionati, anche con l’esclusione.

6) ADESIVO DI PARTECIPAZIONE - TABELLA

6.1 – Nel corso delle operazioni preliminari l’organizzazione fornirà a ciascun partecipante uno o più adesivi misura cm 20x20 riportanti il logo ed eventuali sponsor dell’evento, che dovranno essere applicati in modo visibile sulla moto. La mancata applicazione potrà comportare il divieto di partenza.

7) PARTENZA

7.1 – Prenderà il via una squadra ogni minuto primo a partire dalle ore 5:30 del 13.05.2023.
L’orario di partenza di ciascun partecipante sarà comunicato tramite affissione sulla bacheca ufficiale.

7.2 – Ciascun partecipante dovrà presentarsi sulla linea di partenza all’orario prestabilito, l’eventuale ritardo superiore a 15 minuti sarà considerato abbandono senza rimborso.

8) STAZIONI

8.1 - Lungo l’itinerario saranno previste 14 stazioni di transito. L’organizzazione fornirà a ciascun partecipante una apposita tabella cartacea dove saranno apposti i timbri di transito alle stazioni.

8.2 – Le stazioni di transito saranno di tipo

  • FISSA: dislocate presso locali tipici, bar, ristoranti
  • VOLANTE: effettuate dal personale dell’organizzazione
  • VOLANTE GHOST: effettuate dal personale dell’organizzazione, e non indicate sulla traccia gpx

8.3 – Le stazioni apriranno 15 minuti prima dell’orario di passaggio teorico del primo partecipante calcolato sulla media oraria stabilita, e chiuderanno 30 minuti dopo l’orario di passaggio teorico dell’ultimo partecipante.

8.4 – I partecipanti che giungeranno all’arrivo con almeno 12 timbri di transito alle stazioni riceveranno la medaglia di FINISHER della manifestazione. Tutti i componenti della singola squadra dovranno avere lo stesso numero di timbri per essere considerati FINISHER.

8.5 – La stazione di arrivo chiuderà 30 minuti dopo l'orario teorico di transito dell'ultimo partecipante; i partecipanti non transitati saranno considerati ritirati.

9) NORME FINALI

9.1 - La partecipazione MOTOTREK500 implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento e delle eventuali norme integrative che l’organizzazione si riserva di introdurre e che assumeranno valore prevalente al regolamento stesso. In caso di esclusione dalla manifestazione per infrazioni al regolamento il partecipante non avrà diritto ad alcun rimborso e/o indennizzo.

9.2 - I partecipanti con il fatto stesso di richiedere l'iscrizione, sollevano il Moto Club Asfalto&Polvere, l’Organizzazione in generale e tutti gli addetti, gli Enti Patrocinatori e tutti senza nessuna esclusione, da ogni e qualsiasi responsabilità per danni o inconvenienti che derivassero a loro o a terzi, a cose di terzi per effetto della manifestazione e della loro partecipazione alla medesima, ivi considerato anche lungo il tragitto per recarsi alla partenza e/o da altra località lungo il percorso. Con la partecipazione intendono a priori rinunciare a qualsiasi rivalsa ed ad ogni ricorso ad autorità.

9.3 - Con la sottoscrizione della scheda di iscrizione il partecipante autorizza espressamente l’organizzazione, ai fini della diffusione diretta o derivata della MOTOTREK500, nonché per ogni comunicazione promozionale ed azione pubblicitaria, ad utilizzare gratuitamente le immagini, fisse e/o in movimento, che lo ritraggano nonché ad utilizzare il proprio nome e/o pseudonimo. Il partecipante autorizza, altresì, gli organizzatori a cedere ai propri partner istituzionali e/o commerciali i diritti di utilizzazione dell’immagine e del proprio nome e/o pseudonimo previsti nel presente accordo. La presente autorizzazione alla utilizzazione della propria immagine e del proprio nome e/o pseudonimo deve intendersi prestata a tempo indeterminato, nel rispetto delle leggi, dei regolamenti dalle decisioni giudiziarie e/o arbitrali di ciascun Paese e dei trattati in vigore e/o futuri e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti.

9.4 – Nell’ipotesi in cui la manifestazione non potesse aver luogo, per qualsiasi motivo, tra cui a titolo esemplificativo il non ottenimento delle autorizzazioni da parte delle autorità locali e/o della FMI, impedimenti di tipo economico che renda impossibile l’organizzazione, problemi irrisolvibili di spostamento, tumulti, ecc., l’organizzazione non sarà debitrice verso i partecipanti, se non per gli importi delle tasse d’iscrizione versate.

9.5 – Per quanto non previsto nel presente regolamento, valgono in quanto applicabili, le norme ed i regolamenti vigenti della FMI (Regolamenti di specialità e R.M.M.).

REGOLAMENTO PROVVISORIO
in attesa di approvazione da parte della

Federazione Motociclistica Italiana